Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Mera prega per le vittime della tragedia del Mottarone
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Mera prega per le vittime della tragedia del Mottarone

Un momento di raccoglimento nella chiesa della Madonna della Neve.

Mera prega

Mera prega per le vittime del Mottarone: la cerimonia con don Marco Barontini.

Mera prega per le vittime

Una messa speciale, dedicata alle vittime del tragico incidente al Mottarone: è stata celebrata nella chiesetta all’alpe di Mera mercoledì scorso, in occasione dell’arrivo del Giro d’Italia.

La Madonna della Neve

«E’ stata una giornata molto bella all’Alpe di Mera per l’arrivo del Giro d’Italia – racconta don Marco Barontini, parroco di Scopello -. Un momento particolarmente sentito è stato la preghiera fatta presso la chiesa della Madonna della Neve in ricordo delle vittime della tragedia sulla funivia del Mottarone».

“Valsesia unita”

«Un evento che ha visto molto unita l’intera Valsesia. Tanta gente, tutto ben organizzato. Davvero grazie a chi ha reso possibile questo sogno… mai avrei pensato di vivere l’arrivo del Giro a Mera. E complimenti a tutti per tutto ciò che è stato fatto. Resterà nella storia». La Valsesia appena prima dell’arrivo del Giro non ha voluto dimenticare i 14 morti al Mottarone.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *