Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Operaio cade in un canale, viene trascinato dalla corrente e muore
Attualità Fuori zona -

Operaio cade in un canale, viene trascinato dalla corrente e muore

Si chiamava Claudio Giovannino e ha perso la vita in un incidente verificatosi alla centrale idroelettrica Edison.

Operaio cade in un canale, viene trascinato dalla corrente e muore. Come riporta Prima Il Canavese, suo corpo senza vita è stato recuperato dai Vigili del fuoco dopo due ore di ricerche.

Operaio cade nel canale e muore

Tragedia l’altro giorno a Borgofranco di Ivrea. Un operaio intento nelle operazioni di pulizia dell’argine del canale della centrale idroelettrica è improvvisamente caduto in acqua ed è stato trascinato via dalla corrente.

Il 51enne residente a Donnas, in Valle d’Aosta, si chiamava Claudio Giovannino, e ha perso la vita in un incidente verificatosi alla centrale idroelettrica Edison a Quassolo. Dipendente di una ditta esterna, era al lavoro per decespugliare l’argine del canale a servizio dell’impianto sulla Dora Baltea, quando è caduto nel corso d’acqua ed è stato trascinato via dalla corrente.

Inutili i soccorsi

Sul posto, oltre al personale del 118, sono giunti i Vigili del fuoco di Ivrea e Torino Stura con i sommozzatori che per due ore hanno cercato l’uomo. Purtroppo l’operaio è stato ritrovato senza vita nei pressi della diga di Montalto Dora. Per procedere al recupero del corpo è stato necessario abbassare il livello dell’acqua del canale.

Indagini in corso

Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea e degli ispettori dello Spresal dell’Asl To4 che dovranno chiarire la dinamica dell’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *