Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Opposizione Valdilana: un anno di nulla dopo le promesse elettorali
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Opposizione Valdilana: un anno di nulla dopo le promesse elettorali

«Avevano illuso la gente con tante proposte, ma finora sono aumentati i disservizi».

Opposizione Valdilana: «Un anno di nulla, programma elettorale dimenticato».

Opposizione Valdilana: promesse elettorali infrante

«L’amministrazione comunale ha illuso i cittadini. Del programma elettorale ricco e cospicuo presentato oggi non c’è più traccia». Il gruppo di opposizione “Cambiamento per Valdilana” esce allo scoperto forse pungolato anche dall’ex consigliere di Trivero Piero Casula che si era detto deluso per l’assenza sulla scena politica dell’opposizione.
In realtà, spiega la minoranza, più che altro si è voluto aspettare di vedere i primi risultati, come si legge in una nota: «Il nostro gruppo “Cambiamento per Valdilana” ha ritenuto opportuno dar tempo a questa amministrazione di insediarsi e iniziare a lavorare per il bene del nostro territorio dal momento che si trattava di un comune nuovo derivante da una fusione di quattro comuni con realtà molto diverse».

Criticità maggiori

«La situazione sanitaria è a dir poco drammatica con le code agli sportelli Asl, e ricordiamo che il sindaco è il primo responsabile sanitario del territorio. Sono stati promessi miglioramenti dei servizi comunali ma per ora si registra solo un drastico taglio di orari nelle municipalità e una concentrazione di pochi uffici mal dislocati sul territorio».
E poi ci sono anche temi di più ampia portata: «Siamo molto preoccupati rispetto la tematica raccolta rifiuti. La Seab, dove il Comune di Valdilana dovrebbe avere un grosso peso, ha una situazione economica molto compromessa e chi ci rimetterà saranno i cittadini. Pare invece che la priorità di questa amministrazione sia rivolta soprattutto a incentivare il discorso di accoglienza dei migranti che, pur avendo la sua importanza, non deve sottrarre energie e fondi dimenticandosi dei bisogni della popolazione di Valdilana».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente