Attualità Novarese -

Paura a Romagnano per un ragazzo bloccato in mezzo al Sesia

Il giovane nonostante fosse infreddolito stava comunque bene, è stato dimesso poi dopo poche ore dal ricovero.

Paura a Romagnano per un ragazzo bloccato in mezzo al Sesia.  Stava tentando di attraversare il Sesia dalla sponda di Romagnano verso Gattinara quando è rimasto bloccato proprio in mezzo al fiume. Il ragazzo è stato salvato dai vigili del fuoco di Romagnano che sono intervenuti sul posto per poi consegnare il giovane alle cure del 118. Le sue condizioni non sono preoccupanti, ma aveva passato troppo tempo in acqua e si rischiava l’ipotermia.

Paura a Romagnano

L’altro giorno un gruppo di ragazzi aveva trascorso la giornata al fiume in cerca di fresco, a un certo punto qualcuno decide di tentare la traversata partendo dalla sponda di Romagnano per raggiungere Gattinara.

LEGGI ANCHE Annega al lago Maggiore: muore un 31enne

In un tratto l’acqua è più alta, il ragazzo riesce a raggiungere un sasso posizionato proprio in mezzo ma da lì non si muove più. I suoi compagni hanno provato ad aiutarlo e incoraggiarlo, ma la corrente era troppo forte. E così non è restato altro da fare che chiamare i vigili del fuoco. I volontari del distaccamento di Romagnano ci hanno messo poco a intervenire, la caserma dista poche centinaia di metri e con una corda hanno raggiunto il malcapitato e tirato verso riva. Il ragazzo non aveva per fortuna riportato ferite, ma era rimasto in acqua a lungo. E così è stato fatta intervenire anche un’ambulanza del 118 che ha proceduto al ricovero al pronto soccorso di Borgomanero per una serie di controlli. Il giovane nonostante fosse infreddolito stava comunque bene, è stato dimesso poi dopo poche ore dal ricovero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.