Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Plello costretta a cancellare l’evento Camminar-suonando
Attualità Borgosesia e dintorni -

Plello costretta a cancellare l’evento Camminar-suonando

Al tempo del Coronavirus sarà una camminata di immagini. E chi vorrà potrà suonare dal balcone di casa.

Plello costretta a cancellare l’evento Camminar-suonando, ma propone una mostra con foto scattate dagli abitanti.

Plello costretta a cancellare l’evento Camminar-suonando

Quest’anno è saltato il “Camminarsuonando”, la tradizionale passeggiata enogastronomica a ritmo di musica tra i boschi, e al suo posto Plello propone una “camminata” tra le fotografie. Ma martedì 2 giugno, la data tradizionale della festa in musica, nella via centrale della frazione è stata organizzata un’esposizione con le fotografie scattate dagli abitanti durante i mesi di lockdown per l’emergenza Covid-19.
LEGGI ANCHE: Plello boom di gente al “Camminar suonando 2019” | LE FOTO

Un’idea di “Plello insieme”

A organizzare l’evento sono le volontarie del comitato “Plello Insieme” che gestiscono la biblioteca: «Nelle settimane in cui si è stati costretti a restare a casa, abbiamo pensato di organizzare qualcosa che unisse virtualmente tutti gli abitanti – spiegano -. Avevamo inizialmente pensato a un concorso ma si è rivelato impossibile organizzarlo a causa delle troppe restrizioni, abbiamo quindi scelto un’alternativa che avrebbe coinvolto tutta le famiglie senza dover uscire di casa».

Mostra fotografica

È nata così l’idea di una mostra di fotografie per un “Camminarsuonando” virtuale: «Abbiamo chiesto ai plellesi di inviarci immagini su ciò che vedevano dalle loro finestre, oppure dei loro giardini, i loro animali, anche solo un vaso con i fiori, insomma qualcosa che facesse capire che la natura non si era fermata. I frazionisti hanno apprezzato la proposta e sono arrivate centocinquanta immagini. Tutte le foto vengono stampate e martedì collocate su pannelli che coloreranno la via centrale di Plello».

Musica dai balconi

Non ci saranno solo le fotografie a decorare Plello: «Come si è sempre fatto per il “Camminarsuonando”, anche quest’anno nelle case di Plello saranno appese bandiere e chi volesse può anche animare la mattinata suonando dai balconi di casa. Considerato il divieto di assembramento, l’iniziativa sarà filmata e le riprese pubblicate sulla pagina Facebook di Plello Insieme e su Youtube».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *