Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Postua lavori partiti per la banda larga in paese
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Postua lavori partiti per la banda larga in paese

Finora solo Sostegno aveva già interrato i cavi per il collegamento con fibra ottica.

Postua lavori partiti per la banda larga: riapre il cantiere in Valsessera.

Postua lavori partiti per la banda larga

Banda larga a macchie di leopardo in Valsessera. A Postua l’amministrazione comunale del sindaco Maria Cristina Patrosso dopo numerose sollecitazioni e interventi verso i responsabili del Piano nazionale per la banda ultralarga ha visto in questi giorni l’inizio degli scavi per la posa della fibra ottica.

Fase esecutiva

«Postua entra così nella fase esecutiva – spiega il sindaco Maria Cristina Patrosso – del piano per le aree bianche, cosiddette aree a fallimento di mercato, che si propone di superare il digital divide tra le aree a minor densità demografica e più disagiate e le aree più dinamiche dal punto di vista concorrenziale».

Piemonte fornito entro dicembre: utopia

Il progetto di dotare tutto il Piemonte di Internet veloce entro il 2020 è ovviamente utopia. Solo Sostegno ha i cavi già interrati e pronti per il collegamento. Più volte l’Uncem ha battuto i pugni chiedendo un’accelerazione di un progetto partito nel 2018 e ancora fermo in molti paesi. «Attualmente in Piemonte i Comuni delle aree bianche completati sono solo il 7%, mentre il 30% sono in fase esecutiva e il restante 63% ancora in fase progettuale».

Foto di repertorio.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente