Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Quarona ancora 40 persone positive al Covid. Il sindaco: troppe
Attualità Borgosesia e dintorni -

Quarona ancora 40 persone positive al Covid. Il sindaco: troppe

Ci sono intere famiglie alle prese con il virus. E' il paese più colpito della Valsesia in relazione al numero di residenti.

Quarona ancora 40 persone positive al Covid. Il sindaco: troppe. Ci sono intere famiglie alle prese con il virus. E’ il paese più colpito della Valsesia in relazione al numero di residenti.

Quarona ancora 40 persone positive al Covid. Il sindaco: troppe

Più o meno sono 10 persone positive ogni 1000 residenti, in tutto 40 contagiati. Quarona è il centro valsesiano dove l’incidenza del Covid risulta oggi più elevata (in realtà ci sarebbe anche Cravagliana, ma con i centri piccoli basta un contagio in più o in meno per fare grandi differenze).

Il sindaco: intere famiglie contagiate

A sottolineare la situazione ancora problematica è anche il sindaco Francesco Pietrasanta sul suo profilo Facebook:

“Alcune persone sono ricoverate in ospedale e stanno combattendo per uscire da questo inferno. Facciamo una preghiera per queste persone. La situazione è delicata. A differenza di altri paesi non abbiamo ancora invertito il trend. Molto è dovuto da grosse famiglie contagiate”.

Impegnarsi tutti

Il primo cittadino chiede un maggiore impegno da parte di tutti:

“È necessario fare attenzione: usare la mascherina, igienizzarsi le mani e mantenere prudenza, distanziamento e protezione quando ci troviamo con persone che non vivono quotidianamente con noi. Inoltre è prioritario vaccinarsi. Chi si rifiuta fa un errore storico verso se stesso e verso tutta la comunità. È doveroso farlo! Stessa cosa il sottoporsi a tampone in caso di possibile infezione. Usiamo la testa, più si ferma la diffusione e meglio è. Mi aspetto maggior impegno da tutti affinché il trend possa calare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *