Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Raduno dei gemelli a Romagnano: aperte le iscrizioni per l’evento
Attualità Novarese -

Raduno dei gemelli a Romagnano: aperte le iscrizioni per l’evento

Fra le iniziative dell'estate, anche l'arrivo di un mercatino dell’antiquariato, artigianato e hobbistica.

Raduno dei gemelli a Romagnano: aperte le iscrizioni per l'evento

Raduno dei gemelli: una delle iniziative dell’estate a Romagnano.

Raduno dei gemelli

Diverse iniziative estive in programma a Romagnano. In arrivo fra le altre cose la prima edizione del mercatino dell’antiquariato, artigianato e hobbistica. Si parte sabato 19 giugno, per proseguire ogni primo sabato del mese. L’evento è organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione “I pionieri del passato”. Gli espositori allestiranno i banchetti nel viale situato all’interno del parco giochi di via IV Novembre. «Questo sarà il primo appuntamento di una serie di eventi già fissati per il periodo estivo – afferma l’assessore Federica Tariello -. Dopo un periodo così difficile per tutti, vogliamo ridare un po’ di normalità, creando eventi e iniziative rivolte ai romagnanesi e non e tornare a divertirsi e svagarsi. Seguiranno quindi altre iniziative, quali un pomeriggio dedicato interamente ai bambini in occasione della giornata mondiale dell’amicizia, “la raduna’ di binei” cioè il raduno dei gemelli, la festa dei nuovi nati, le serate bar e molto altro».

LEGGI ANCHE: Romagnano cura il proprio verde: appalto da 215mila euro

Le iscrizioni

Le iscrizioni al mercatino sono ancora aperte; è possibile aderire chiamando i numeri 346. 5727441 (Giuseppe) o 348. 8547540 (Leonardo). «Chiunque fosse interessato non esiti a contattare – dice Tariello – sono anche già aperte le iscrizioni al raduno dei gemelli rivolto a coppie di gemelli di tutte le età e di ogni paese, per questo potete contattarmi al 346. 8789300».
A Romagnano prosegue anche l’iniziativa “Un filo che unisce”, che prevede la creazione di mattonelle all’uncinetto per realizzare un albero di Natale di otto metri. «Rinnovo il mio invito a fare un giretto al mercatino del 19 – conclude Tariello -, più si è, più si collabora, e più si ottengono risultati».

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *