Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati
Attualità Fuori zona -

Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati

Entrambi i casi sono riconducibili al mondo del lavoro frontaliero. La conferma dell'Asl.

lockdown totale

Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati. Entrambi i casi sono riconducibili al mondo del lavoro frontaliero. La conferma dell’Asl.

Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati

C’è preoccupazione per due nuovi focolai di Coronavirus in Val d’Ossola. Sono 13 le persone risultate al momento positive. «Il nostro sforzo è di allargare le indagini ed essere attenti a tutte le frequentazioni, soprattutto sui luoghi di lavoro da dove sono partiti i contagi» fanno sapere dall’Azienda sanitaria piemontese del Verbano Cusio Ossola. Lo riporta Prima Novara. Infatti entrambi i focolai sarebbero riconducibili al mondo del lavoro frontaliero. Il “paziente 1” del primo focolaio lavora nel Canton Vallese mentre il “paziente 1” del secondo nel Canton Ticino.

LEGGI ANCHE: Baita Solivo ospita gratis gli operatori impegnati contro il Covid

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *