Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Romagnano addio a Franco Pastore: fu gestore della Bocciofila
Attualità Novarese -

Romagnano addio a Franco Pastore: fu gestore della Bocciofila

È mancato a 83 anni per un attacco cardiaco.

Romagnano addio a Franco Pastore:  è stato lo storico gestore della Bocciofila.

Romagnano addio a Franco Pastore

Profondo cordoglio ha destato a Romagnano la scomparsa di Francesco Pastore, per tutti Franco, mancato a 83 anni per un attacco cardiaco. Le esequie sono avvenute sabato 16 maggio in forma privata al cimitero di Romagnano.  Lo ricordano la moglie Paola Gobbato (con la quale ha festeggiato 54 anni di matrimonio), le figlie Barbara con Massimo, e Sara con Donato, i nipoti Sofia e Andrea, le sorelle Giuseppina, Silvana, Anna con le rispettive famiglie.

Gestore della Bocciofila e del laghetto Poianino

Prima della pensione ha lavorato alla Burgo Scott, attuale Kimberly Clark di Romagnano, e successivamente si è dedicato al laghetto Poianino, nel parco della Baraggia, dove è stato uno dei soci fondatori. In molti lo ricordano inoltre come gestore della Bocciofila in via Ludovico il Moro, insieme all’amico Gianni Rapanello.

Il ricordo della nipotina

«L’altro giorno – dice la nipotina Sofia – quando i medici hanno chiamato hanno detto che stavi migliorando, invece guarda la vita che brutti scherzi che fa. Sappi che ti penso e ho in mente la tua figura sulla poltrona, mentre guardi la tivù, la figura impressa quando ancora venivo a dormire da voi, e prima di andare a dormire mi dicevi “Buonanotte!”. Ho la tua immagine in mente, mentre venivi a controllare la sera tardi e mi beccavi col telefono in mano e cominciavi a dirmi in dialetto: “Metti giù quel robo”. Un ricordo che mi sfiora è quando mi portavi da piccola sull’altalena e ti dicevo: “Nonno più forte”, e tu rispondevi: “Vorrai mica toccare il cielo?”. Proprio ora vorrei raggiungere il cielo e parlarti per l’ultima volta e dirti quanto ti voglio bene, non te l’ho mai detto a voce, ma sempre con i gesti».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente