Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Rovasenda raccoglie firme contro la chiusura della banca
Attualità Gattinara e Vercellese -

Rovasenda raccoglie firme contro la chiusura della banca

Gian Paolo Baietti: almeno fino a fine anno l’istituto di credito ha l’obbligo contrattuale di rimanere aperto

Rovasenda raccoglie firme contro la chiusura della banca. «Il prossimo 9 maggio – spiega in una lettera il sindaco Baietti – avverrà la chiusura della filiale della Biverbanca, l’unico sportello bancario della nostra comunità».

Rovasenda raccoglie firme contro la chiusura della banca

E aggiunge: «Biverbanca opera nel nostro territorio anche come tesoreria comunale e poichè nel contratto di tesoreria c’è l’impegno dell’istituto di tenere aperto uno sportello bancario nel territorio, abbiamo chiesto a Biverbanca di rispettare quanto riportato fino alla sua scadenza, pertanto fino al 31 dicembre 2020». Ma non solo: «Abbiamo fatto presente che per la nostra comunità questa chiusura metterebbe in difficoltà molte famiglie che non hanno la possiibilità di spostarsi, informandoli che causa questa criticità molti potrebbero rivolgersi ad altri istituti. Biverbanca, prima Cassa di Risparmio di Vercelli, opera nel nostro territorio da parecchi anni e nonostante i vari cambi di proprietà i cittadini di Rovasenda hanno sempre riposto fiducia in questo istituto e ora nonne vengono ripagati».

LEGGI ANCHE Lenta raccolta firme: no alla fusione con Gattinara

Per queste ragioni il sindaco annuncia una raccolta firme: «Chiedo di sottoscrivere la petizione con la quale si richiede alla Biverbanca di revocare la chiusura dello sportello. E per meglio evidenziare l’importanza della petizione chiediamo di sottoscrivere la loro intenzione o meno di rimanere clienti dell’istituto se questo dovesse chiudere». Baietti chiarisce: «Non è una “minaccia” verso l’istituto bancario, ma è una volontà di attaccamento al territorio dei suoi clienti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente