Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sacro Monte torna a splendere la cappella dell’Annunciazione
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Sacro Monte torna a splendere la cappella dell’Annunciazione

Oltre al recupero dei colori originali, particolare attenzione è stata dedicata alle vesti dei personaggi

Sacro Monte torna a splendere la cappella dell’Annunciazione.

Sacro Monte cappella Annunciazione in restauro

Mancava solo l’Annunciazione a essere restaurata. Oggi, ammirare la cappella tornata all’antico splendore è possibile grazie al restauratore Claudio Valazza e alle suore benedettine dell’isola di San Giulio. Oltre al recupero dei colori originali, il restauro ha permesso di scoprire alcuni aspetti relativi alla storia delle statue.

 

Particolare restauro cappella annunciazione sacro monte varallo

Il restauro

«Nello sfilare l’abito in taffetà di seta della statua della Madonna – spiega Elena De Filippis, dirigente del santuario -, ne abbiamo scoperto un secondo in broccato riconducibile a un regalo dell’Ottocento, ma di un tessuto forse risalente al secolo precedente. Sotto a questo, si trova un vestito in canapa plasmata con del gesso e aderente al corpo della scultura, caratterizzato da un modellato molto particolare: a differenza delle altre statue, infatti, sembra che abito e statua siano stati concepiti come un tutt’uno».  Nell’ambito degli interventi realizzate anche nuove le parrucche con i capelli delle suore di San Giulio più giovani.

Prossimi interventi

Nel frattempo, se la Madonna dormiente ha ormai fatto il suo ritorno al Sacro Monte, restano ancora in corso i lavori sulla sua urna ottocentesca, in uso fino al 1949.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente