Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sala consiliare dedicata ai medici uccisi dal virus
Attualità Fuori zona -

Sala consiliare dedicata ai medici uccisi dal virus

La scelta dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Novara per ricordare i colleghi scomparsi.

sala consiliare

Sala consiliare alla memoria dei 176 medici italiani che hanno perso la vita a causa del Coronavirus: è stata inaugurata a Novara dall’Ordine dei medici.

Sala consiliare dedicata ai medici scomparsi

Perché non si dimentichino i medici che hanno perso la vita curando le altre persone: con questo obiettivo l’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Novara ha dedicato la sala consiliare ai colleghi scomparsi a causa del Coronavirus. Sono stati 176 in tutta Italia.

Per i pazienti

«Abbiamo voluto ricordarli tutti con una targa – è il commento di Federico D’Andrea, presidente dell’Ordine provinciale di Novara, riportato da Ansa – Sono nostri colleghi che hanno contratto il virus che li ha poi condotti alla morte mentre cercavano di aiutare i loro pazienti, mentre svolgevano con grande dedizione la loro missione. In quei mesi di grande difficoltà, nessuno si è tirato indietro, anche di fronte a problemi contingenti, come l’assenza di dispositivi di protezione».

Un sacrificio da ricordare

«Il tempo, però, porta a dimenticare quel che è stato e da eroi i sanitari sono finiti nel dimenticatoio – conclude – il significato di questa intitolazione ha proprio questo scopo: che non si dimentichi chi ha sacrificato la propria vita per il bene degli altri».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente