Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sale al Cristo delle Vette a 75 anni e con tre bypass
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Sale al Cristo delle Vette a 75 anni e con tre bypass

Enrico Gallo vince la sua scommessa grazie a Mario Vercellotti, conosciuto per caso sui prati di Otro subito dopo il lockdown.

Sale al Cristo delle Vette a 75 anni e con tre bypass al cuore: l’impresa di Enrico Gallo.

Sale al Cristo delle Vette a 75 anni

Dopo essere stato chiuso dentro in casa per tutto il periodo del lockdown Enrico Gallo di Serravalle ha coronato il suo sogno: salire al Cristo delle vette. Quota 4167 metri. Una vera e propria impresa se si considera che l’uomo ha 75 anni e tre bypass al cuore.

In compagnia di Mario

Scommessa vinta grazie a Mario Vercellotti, originario di Valdilana, conosciuto un po’ per caso sui prati di Otro subito dopo la clausura. L’impresa è stata messa a segno nelle scorse settimane coronata con tanto di selfie una volta giunti in vetta superando i 4000 metri.
LEGGI ANCHE: Mi vuoi sposare? Dichiarazione d’amore dalla Capanna Margherita

Un’avventura nata per caso

«Dopo la clausura imposta dal Covid avevo bisogno di una camminata in montagna – racconta Vercellotti – e così la prima settimana di maggio sono salito a Otro in Valsesia, è qui che ci siamo conosciuti nel prato proprio davanti alla chiesetta». I due non si erano mai visti prima, ma hanno iniziato a chiacchierare: «Enrico mi ha raccontato un po’ la sua storia, le sue operazioni e la sua voglia di salire in quota».

Una scommessa con sé stesso

Con tre bypass non era molto consigliabile tentare la salita in vetta, così aveva detto il dottore. «Lui però voleva realizzare il suo sogno – riprende -. Visto che in quel periodo ero a casa dal lavoro per il Coronavirus ho deciso di aiutarlo in questa sua avventura. E così ho cercato di allenarlo anche per abituarlo alla quota. Ci abbiamo dato dentro da maggio a luglio, ha fatto continui progressi e il fisico reggeva bene». Enrico Gallo mai prima d’ora era salito così in alto, ma forse un po’ per scommessa con sé stesso ha deciso di lanciarsi in questa idea realizzata grazie alla complicità dell’amico conosciuto per caso.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente