Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Scuole senza plastica a Valdilana: più borracce, meno bottiglie
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Scuole senza plastica a Valdilana: più borracce, meno bottiglie

E' prevista anche l'installazione di fontanelle per riempirle.

scuole senza plastica

Scuole senza plastica: a Valdilana l’amministrazione comunale regala borracce agli studenti.

Scuole senza plastica

A Valdilana l’amministrazione comunale parte dai più giovani per prestare la dovuta attenzione all’ambiente. L’altro giorno sono state consegnate agli studenti le borracce che dovrebbero evitare l’uso e il deposito delle bottiglie di plastica. Inoltre saranno posizionate fontanelle a servizio degli alluni, così da riempire direttamente a scuola le borracce medesime. Come si ricorderà, al primo “Friday for future” celebrato con le scuole l’amministrazione comunale aveva preso l’impegno di ascoltare i giovani e portare avanti le loro proposte. Venerdì, al secondo incontro, dopo pochi mesi, ecco che sono state consegnate le borracce per evitare il continuo consumo di plastica.

Obiettivo zero plastica

«In occasione del primo “Friday for Future” – spiega il sindaco Mario Carli – gli studenti delle scuole di Valdilana avevano manifestato, come accaduto in tutto il mondo, a favore dell’ambiente, portando le proprie istanze di fronte ai municipi e chiedendo maggiore attenzione per il futuro del nostro pianeta. L’amministrazione comunale ha deciso fin da subito di attivarsi in tal senso, creando un progetto che ha come obiettivo quello di portare il livello della plastica gettata via nelle scuole pari a zero, e di educare i nostri ragazzi, nella vita di tutti i giorni, ad essere attenti nei confronti dell’ambiente».

Le fontanelle

Nell’ultima settimana sono state consegnate dal sindaco Carli e dall’amministrazione comunale nelle varie scuole del territorio le borracce a tutti gli studenti, permettendo così alle famiglie di non usare le bottiglie, da gettare dopo l’uso. «Inoltre – annuncia Carli – alla scuola di Ronco, saranno installate nelle prossime settimane delle fontanelle di acqua filtrata che potranno essere utilizzate dagli studenti delle scuole elementari e medie». Qui verranno ricaricate le borracce da tenere in classe e portare con sé nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente