Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Sondaggio Notizia Oggi: troppa gente in giro, rischiamo nuovo lockdown
Attualità Borgosesia e dintorni -

Sondaggio Notizia Oggi: troppa gente in giro, rischiamo nuovo lockdown

Abbiamo chiesto al popolo dei social come giudica la situazione dopo l'allentamento delle restrizioni. Ecco i risultati.

Sondaggio Notizia Oggi: troppa gente in giro, rischiamo nuovo lockdown. Abbiamo chiesto al popolo dei social come giudica la situazione dopo l’allentamento delle restrizioni. Ecco i risultati.

Sondaggio Notizia Oggi: troppa gente in giro, rischiamo nuovo lockdown

Tante persone in montagna e nelle strade cittadine in questi primi giorni dopo l’allentamento delle misure restrittive. E il popolo dei social si divide: c’è chi brinda al ritorno verso la normalità ma anche chi teme che questo “liberi tutti” ci faccia ripiombare in una situazione di emergenza (anche il governatore del Piemonte ha deciso di imporre l’obbligo delle mascherine per tutto il ponte del 3 Giugno). Abbiamo creato un sondaggio su Facebook su questo argomento: oltre il 70 per cento dei votanti teme proprio il ritorno del lockdown. Se vuoi votare, clicca qui.

Tantissima gente in giro in questo primo weekend con i locali aperti, con le montagne piene di visitatori ed…

Pubblicato da Notizia Oggi su Lunedì 25 maggio 2020

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

 

24 Commenti

  • Fabrizio ha detto:

    Buonasera a mio modo di vedere troppa gente va in giro senza regole e ovviamente senza rispetto verso le altre persone.Basta guardarsi in giro e si vedono molti addirittura senza mascherina,altri la portano sotto il mento,altri ancora la tengono rigorosamente in mano.Una bella multa e gli passa la voglia di fare i soliti italiani.Forse tanti non hanno ancora capito bene di cosa stiamo parlando!!!

  • Laki ha detto:

    È ora che smettete di rompere i coglioni, voi! Schiavi della mascherina, non hai mai letto che la mascherina all’aperto è dannosa? Basta la distanza.
    Comunque a me la multa e a te un bel calcio in culo

    • Laki ha detto:

      Ignorante sei tu!
      Svegliamoci tutti e andiamo a Roma a distruggere tutti quei dittatori comunisti.
      Non vedi che non sanno più come risolvere la situazione economica? E allora ci tengono buoni con restrizioni e ci fanno sanzioni! A chi non sa come arrivare a fine mese. SVEGLIA AAAAA!!!
      Sei proprio un coglione come loro!

  • Fabrizio ha detto:

    Non meriti risposta!! sei un grandissimo ignorante e maleducato!!

    • Claudio ha detto:

      Fabrizio…
      fino a giovedì 28 Maggio, (e dopo il 2 Giugno), la “cosiddetta MASCHERINA” (se ovviamente sussiste la “dovuta distanza di un metro” fra due persone), all’esterno dei luoghi pubblici, (“qualsiasi essi siano”) NON È ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIA!
      Mi sa che sei “andato…HOT” (ah ah ah), col tuo “primo” commento!
      Pensaci…

    • Roberto x ha detto:

      @Fabrizio
      Hai pienamente ragione: costei, per quello che dice, meriterebbe pure di essere segnalata alle autorità competenti

      • Laki ha detto:

        Bene!
        E allora anche te sei come lui e tutti quelli che stanno con la dittatura.
        Poi magari siete quelli che si indignano davanti a una foto di MUSSOLINI.
        Siete un branco di pecore! Morite dietro alle vostre mascherine!!!

      • Laki ha detto:

        TU dovresti essere segnalato alle forze competenti, al centro malattie mentali, ok!!!
        Informati prima di parlare, coglione!
        Le mascherine non servono a nulla, anzi sono dannose alla salute.
        Sveglia!!! Somaro

  • Laki ha detto:

    Popolo della Valsesia! Sveglia aaaaa a..!!
    Ribegliamoci a questo governo di ladri.
    Loro neanche un euro si sono tolti a noi non arriva nulla, solo le multe.
    Il virus ha fatto pochissimi morti, la maggior parte é deceduta per altre ragioni.
    Ci vogliono uccidereeee! È ora di ribellarsi

  • Elena ha detto:

    Fabrizio e Roberto……lasciate perdere questo/a Laki, è solo un povero TROLL che si diverte a provocare e ride delle vostre reazioni….
    Lo fa qui ma chissà in quanti altri siti si diletta a spargere il suo “costruttivo” letame.
    Deve essere una persona molto sola e infelice, compatiamola ignorandola.
    Certo che però anche Notizia Oggi dovrebbe stare un pochino più attenta e respingere i commenti dove ci sono insulti gratuiti fuori contesto e che non servono assolutamente a nulla, se non a fare casino.
    Che pena.

    • Laki ha detto:

      Elena! Vai a fare in culo!
      Io sono felicissimo e non sono solo.
      Tra non molto saranno quelli come voi che ci rimarranno soli.
      Non sono qui a divertirmi ma a farvi aprire gli occhi.
      E visto che c’è la libertà di parola notizia oggi fa bene e non ha alcun diritto a bloccare certe espressioni!
      Vi accorgerete dove finirete con questo governo!

      • Elena ha detto:

        Tu non vali nemmeno mezzo secondo del mio tempo, quindi fai quello che vuoi, pensa ciò che vuoi e se ti ammalerai (cosa che, comunque, non ti auguro) ripensa à tutte le castronerie che hai scritto.
        Anzi, vai a parlare con qualcuno che ha perso un familiare per il virus che tu pensi non esista…..e soprattutto guardalo negli occhi.
        E la chiudo qui.

        • Laki ha detto:

          Certo che penso a i deceduti.
          E proprio li il brutto! È che la maggior parte sono morti non per il virus in se stesso, ma per una mal sanità e non voglio dire il personale che hanno fatto miracoli, ma per i continui tagli fatti da tutti questi governi di merda.
          Ecco perché dico queste cose.
          Neanche a te auguro di ammalarti, ma di togliere questa paura per il virus, la paura la devi avere di chi ti governa.
          Sveglia

          • Laki ha detto:

            Non parla più nessuno davanti alla verità!!!
            Bravi continuate a fare come vi dice quel pezzo di merda di conte e tutti i suoi amici
            Siete un branco di pecore

  • Roberto x ha detto:

    Chiederemo per te un TSO.
    Solo il tempo per identificarti. Tranquillo.

    • Carlo ha detto:

      E perché dovresti identificarlo? Per dire la verità? Ti credi superiore ad altri?

      • Laki ha detto:

        Grazie Carlo
        Quelli come te meritano rispetto.
        Si! Vuole identificarmi! Il fenomeno il grande, il superiore.
        È superiore solo in ignoranza, come tutti quelli che la vedono come lui.
        Non hanno ancora capito che quando si sceglieranno da una cosa che quasi non esiste, sarà troppo tardi per un paese che sta morendo giorno dopo giorno, per il lavoro che verrà sempre di più a mancare, e il governo ci lascia morire.
        Roberto va……………

  • Laki ha detto:

    Che paura aaaaaa

  • Laki ha detto:

    Ma! Questo è ancora un paese democratico con libertà di parola! O siamo passati alla dittatura!
    Come parli te, parlo anche io e dico quello che penso.
    Ok!!!
    Fai te attenzione e non permetterti di minaccirmi

    • Laki ha detto:

      Allora mi hai identificato?
      Superman della mascherina?
      Ascolta cosa ha detto il dottor Sangrillo, e non quelli che ci vogliono fare vivere nella dittatura!

      • Roberto x ha detto:

        Zangrillo ha dovuto rispiegare e chiarire per non essere frainteso: il virus non è sparito ovvio ma si è indebolito. Le protezioni individuali e il distanziamento sono ancora importanti e vanno seguiti. Ma il succo del discorso resta quello.
        Per contro:
        Il professor Galli famoso virologo del Sacco di Milano ha smentito che il virus si sia indebolito,siamo noi che siamo cambiati nei comportamenti mascherine e distanziamento sociale

        • Laki ha detto:

          Certo
          D’accordo sulle mascherine al chiuso, ma non all’aperto che sono dannose e aiuti concreti dal governo non solo parole come fino ad ora, altrimenti tra pochi mesi le maschere non servono più, perché moriremo di fame senza soldi e senza lavoro.
          Basta con questa paura e torniamo a vivere

  • alessandro belviso ha detto:

    multe autocertificazioni statesuibalconi droni antikattivi passeggiatori mascherinechenoncerano lasciatimorireincasa sanitari all’altromondo, ecc ecc ma almeno a burioni e speranza un processo con richiesta di pena di morte ci vorrebbe o i loro amici riusciranno ad imporre lapravda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente