Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Supermercati Piemonte riaprono i reparti di cancelleria
Attualità Borgosesia e dintorni -

Supermercati Piemonte riaprono i reparti di cancelleria

L'ordinanza regionale prevede anche priorità di accesso per la spesa agli operatori sanitari e di protezione civile.

Supermercati Piemonte riaprono i reparti di cancelleria: lo afferma un’ordinanza regionale.

Supermercati Piemonte riaprono i reparti di cancelleria

Da oggi, lunedì 30 marzo, è tornata disponibile  la vendita al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio all’interno delle attività di vendita di generi alimentari e alle altre attività commerciali non soggette a chiusura. Lo stabilisce l’ordinanza firmata sabato dal presidente della Regione Alberto Cirio.
LEGGI ANCHE: Nuovi posti letto negli ex ospedali di Gattinara e Varallo

Solo in attività non soggette a chiusura

Come specificano anche i colleghi di Prima Biella, le cartolibrerie e gli altri esercizi commerciali, che da Decreto devono mantenere i locali chiusi al pubblico, potranno proseguire la vendita di questi prodotti di cancelleria per corrispondenza con consegna a domicilio, come già avvenuto fino ad oggi.

Accesso prioritario agli operatori sanitari

L’ordinanza prevede anche che le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità garantiscano un accesso prioritario a medici, infermieri, operatori socio sanitari (OSS), membri della Protezione Civile, soccorritori e volontari muniti di tesserino di riconoscimento. «Un atto che ci sembrava doveroso – conclude il presidente Cirio – nei confronti di coloro che da settimane dedicano ogni istante del proprio tempo a tutelare e proteggere le nostre vite».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *