Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Tempi record per il ponte di Romagnano
Attualità Novarese -

Tempi record per il ponte di Romagnano

Progetto pronto a giorni, a febbraio parte il cantiere.

Tempi record per il ponte di Romagnano.

Tempi record per il ponte

Buone notizie per i tempi di realizzazione del nuovo ponte di Romagnano Sesia in sostituzione di quello storico spazzato via dall’alluvione dell’ottobre scorso. Emergono infatti importanti sviluppi dall’incontro di questa mattina tra il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi con l’amministratore delegato e direttore generale di Anas Massimo Simonini, durante il quale sono stati affrontati i temi più urgenti relativi alle strade in Piemonte.
L’incontro odierno ha confermato che sarà pronta a giorni la progettazione esecutiva dell’opera e che è in dirittura d’arrivo la firma della convenzione per la costruzione. Due elementi che
accelerano notevolmente i tempi di avvio dei lavori. «Siamo molto soddisfatti del ritmo che Anas ha imposto dopo i primi nostri solleciti a pochi giorni dall’alluvione – sottolineano il presidente Cirio e l’assessore Gabusi -. A ottobre l‘evento meteorologico ha stravolto la vita di questo territorio e dopo soli tre mesi possiamo guardare ad un orizzonte temporale straordinariamente breve per la realizzazione del nuovo collegamento. Se il clima sarà clemente potremo ipotizzare la partenza dei lavori già nel mese di febbraio. Un record in un Paese che fatica ancora a ricostruire dopo i disastri naturali. Un obiettivo raggiunto grazie alla collaborazione di tutte le parti e la volontà comune di superare gli ostacoli burocratici per il bene di un’area così importante per il Piemonte».

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *