Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Troppa tristezza vicino a casa: vanno in tribunale
Attualità Fuori zona -

Troppa tristezza vicino a casa: vanno in tribunale

A Cameri un caso davvero singolare all'attenzione del tribunale amministrativo

troppa tristezza

Troppa tristezza fra feretri e parenti addolorati. Alcuni cittadini di Cameri hanno deciso di rivolgersi al tribunale amministrativo dopo l’apertura di una sala del commiato.

Troppa tristezza con la nuova sala

Vicino a casa loro ha aperto una sala del commiato, gestita da un’agenzia di pompe funebri. Pressoché tutti i giorni, quindi, la zona ospita persone in lutto e il passaggio di feretri. Un gruppo di persone di Cameri ha quindi deciso di rivolgersi con un ricorso al presidente della Repubblica. L’atto è stato poi indirizzato al tar. Ma il tribunale amministrativo ha detto no: in aula non si possono giudicare le emozioni. A raccontare il singolare caso è Novara Oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *