Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Uomo più vecchio d’Italia è vercellese
Attualità Novarese -

Uomo più vecchio d’Italia è vercellese

Lorenzo Berzero ha raggiunto il primato nella classifica maschile: nato a San Germano, ha più di 110 anni.

Uomo più vecchio d’Italia è nato nel Vercellese: si tratta di Lorenzo Berzero, 110 anni, oggi in casa di riposo a Novara.

Uomo più vecchio d’Italia è vercellese: il primato passa a Lorenzo

Con la morte di Andrea Lattari di Desenzano del Garda, nato il 10 gennaio 1908, il primato nazionale maschile della longevità passa a Lorenzo Berzero, nato a San Germano Vercellese il 2 marco 1908. Attualmente è ospite di una casa di riposo a Novara. Nonostante la veneranda età e il primato maschile, Berzero è solo quattordicesimo nella classifica mista, essendoci in Italia ben tredici donne più anziane di lui. A guidare la graduatoria c’è Giuseppina Projetto, la persone più anziana di tutta Europa, nata a Sassari il 30 maggio 1902 e quindi vanta 116 anni. Da ricordare che a Fontaneto d’Agogna vive anche Gaudenzio Nobili, che ha 106 anni essendo nato il 25 gennaio 1912.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente