Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valduggia toglie eternit dagli stabili comunali
Attualità Borgosesia e dintorni -

Valduggia toglie eternit dagli stabili comunali

Con questo intervento si conclude l’operazione per rimuovere il materiale pericoloso dalle strutture pubbliche.

Valduggia toglie eternit dagli edifici comunali: ora tocca al tetto del deposito.

Valduggia toglie eternit dagli stabili comunali

Sarà rimosso a breve l’eternit dal tetto del deposito comunale di Valduggia. Con questo intervento, in paese non ci saranno più edifici pubblici coperti dal materiale. Il magazzino comunale si trova sul retro del cimitero di San Giorgio e viene utilizzato per il deposito delle attrezzature nonché da garage per lo scuolabus e altri mezzi comunali: nei prossimi giorni saranno posizionati i ponteggi per i lavori necessari alla rimozione e allo smaltimento della copertura.
LEGGI ANCHE: Mercato coperto di Ponzone: adesso si elimina l’eternit

Mai più eternit

Con le opere che saranno eseguite al deposito si concluderanno gli interventi previsti per l’eliminazione del fibrocemento dagli edifici comunali: «Tra le strutture coperte con eternit, la prima da cui è stato eliminato è la palestra comunale – spiega il sindaco Pier Luigi Prino -. In estate è stato sostituito il tetto del circolo che pure era coperto con eternit. Ora concludiamo il risanamento eliminando la copertura del magazzino». A occuparsi della rimozione e smaltimento delle lastre in amianto dal deposito comunale sarà la ditta “Edilcabe costruzioni” di Pray.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente