Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valsesiani fate nascere i vostri figli a Borgosesia
Attualità Borgosesia e dintorni -

Valsesiani fate nascere i vostri figli a Borgosesia

Il messaggio di elogio del presidente dell'Ordine dei medici di Vercelli per l'ospedale santi Pietro e Paolo.

valsesiani fate

Valsesiani fate nascere i bimbi a Borgosesia: l’encomio del presidente dell’Ordine dei medici di Vercelli.

Valsesiani fate nascere i bimbi a Borgosesia

Un presidio a cui affidarsi con fiducia per le nascita: anche il presidente dell’ordine dei medici di Vercelli promuove i reparti di ginecologia, ostetricia e pediatria dell’ospedale di Borgosesia. L’Asl Vercelli nella propria pagina Facebook ha condiviso il pensiero che il presidente dell’ordine dei Medici di Vercelli Piergiorgio Fossale ha voluto inviare per ringraziare i reparti che hanno fatto nascere e seguito il nipotino Gabriele. «Cari amici valsesiani tenetevi caro l’ospedale di Borgosesia – inizia il messaggio di Fossale -. Affidatevi ai medici tutti di alta professionalità. Stanze e gestione da hotel 4 stelle. Io voglio ringraziare il dottor Enrico Negrone, l’ostetrica Rosanna e il personale tutto dell’area ostetrico pediatrica dell’ospedale».

I numeri

Lo scorso anno all’ospedale di Borgosesia sono nati 226 bambini, un numero ben lontano dai 600 parti fatti registrare nel 2012.
Il piccolo Gabriele è stato il 28° nato quest’anno all’ospedale di Borgosesia. E la speranza è che sempre più mamme si rivolgano all’ospedale di Borgosesia dove davvero si può contare su un reparto all’altezza della situazione con medici e ostetriche sempre attente alle esigenze delle pazienti e dei loro piccoli.

Calo delle nascite

Proprio numeri bassi in passato avevano messo a rischio il reparto. Ma Daniele Baglione, sindaco di Gattinara e da sempre attento alle dinamiche della sanità valsesiana già a inizio anno aveva tranquillizzato tutti: «I numeri non si possono ignorare. Ma va detto che c’è un calo generalizzato delle nascite. Prendo l’esempio più immediato, quello di Gattinara. Abbiamo sempre avuto una media di cinquanta nascite all’anno, nel 2019 invece abbiamo appena superato la trentina. E questa è la situazione di un po’ tutti i nostri Comuni della Valsesia, ma anche del circondario e delle altre province». Si fanno meno figli insomma. Ma il servizio non si tocca: «Da parte nostra come amministratori c’è tutta la volontà di continuare a garantire il servizio».
E adesso arriva anche la testimonianza del presidente dell’ordine dei medici che di fatto è un segnale di garanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente