Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo Daniele Zanirato da “resga” a “purga”
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo Daniele Zanirato da “resga” a “purga”

Premio ironico «per le sue indiscusse capacità lassative verso il prossimo perpetrate negli anni con dedizione e infinita perseveranza».

Varallo Daniele Zanirato da “resga” a “purga”.  Pochi giorni fa dopo la benedizione impartita dal prevosto don Roberto Collarini della paniccia di Verzimo per la prima volta, durante il consueto pranzo organizzato all’interno dei locali del “Circolo dei Terrieri è stato consegnato un premio speciale: la “Purga 2019”.

Varallo Daniele Zanirato da “resga” a “purga”

Un riconoscimento all’insegna dell’umorismo che il comitato ha scelto di riservare ai personaggi considerati più noiosi e petulanti che frequentano le frazioni dei Gerbidi e di Verzimo. Per questa prima edizione i partecipanti alle segretissime votazioni hanno decretato che a meritarsi il premio fosse Daniele Zanirato, che già l’anno scorso era stato proclamato dal Comitato Dughi di Varallo vecchio “Resga 2018”. Recita il diploma consegnatogli ieri assieme al premio: «Per le sue indiscusse capacità lassative verso il prossimo perpetrate negli anni con dedizione e infinita perseveranza». A Zanirato è poi stato consegnata la riproduzione in legno di una pompetta per lavaggi intestinali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *