Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Varallo festeggia il campanile e don Roberto, sacerdote da 30 anni. Le foto
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo festeggia il campanile e don Roberto, sacerdote da 30 anni. Le foto

Celebrazioni solenni in Collegiata per la tradizionale ricorrenza e per festeggiare il prevosto

Varallo festeggia il campanile e don Roberto, sacerdote da 30 anni. Nell’ambito dei festeggiamenti la comunità ha infatti reso omaggio al suo parroco, sacerdote da 30 anni. 

Varallo festeggia il campanile e don Roberto, sacerdote da 30 anni

Scorri per vedere le foto

Roberto Collarini lo scorso 22 giugno ha infatti spento la sua trentesima candelina da “don” nella città del Sacro Monte, di cui è prevosto dal 2010. Un traguardo che ha voluto festeggiare l’altro giorno insieme a tutti i suoi fedeli nell’ambito appunto della Festa del campanile, nata nel 1974 quando per la prima volta le campane della Collegiata hanno suonato all’unisono con tutte quelle delle altre chiese varallesi e, da allora, la terza domenica di ottobre è dedicata al ricordo di quel momento. Come vuole la tradizione, a precedere la messa solenne delle 11 è stato il suono proveniente da tutti i campanili di Varallo, mentre nel porticato della collegiata di San Gaudenzio iniziavano a radunarsi le autorità civili e religiose, le confraternite, i rappresentanti delle chiese rionali, di vari gruppi e associazioni locali. Poi la messa solenne con il ritorno (dopo un anno di stop dovuto alla pandemia) della processione delle offerte e, al termine, la vendita benefica di cesti e dolci e la seconda edizione del concorso “Fai dolce il tuo campanile”.

LEGGI ANCHE Varallo celebra il campanile e i 30 anni di sacerdozio di don Roberto

La mattinata di festa è proseguita con il pranzo comunitario all’Albergo Italia. Intanto il pomeriggio di sabato è stato dedicato alle visite guidate delle chiese di San Marco, della Madonna della Neve alla Mantegna e di San Lorenzo alla Crosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *