Seguici su

Attualità

Vecchio ospedale: a Borgosesia partono i lavori di recupero

Pubblicato

il

Vecchio ospedale: a Borgosesia partono i lavori di recupero. In sei mesi dovrà essere ristrutturata una parte del piano terra in modo da renderla disponibile per l’insediamento di uffici pubblici e servizi, secondo quanto previsto dal piano di riqualificazione.

Vecchio ospedale: a Borgosesia partono i lavori di recupero

Davanti allo stabile di piazzale Lora dalla scorsa settimana sono comparse le barriere del cantiere e l’azienda incaricata (la “Euro impianti tecnologici” di Bari, capofila di un’associazione temporanea con altre due imprese) ha iniziato le operazioni. «Avvenuta la consegna dei lavori, gli operai della ditta appaltatrice hanno già cominciato a smantellare l’interno – conferma l’assessore comunale Eleonora Guida, delegata ai lavori pubblici -. Ora, la tempistica d’appalto concede un massimo di 180 giorni per concludere l’opera. Non ci resta altro che seguire la prosecuzione dei lavori nei tempi previsti, tenuto anche conto che non potranno esserci ritardi legati a pioggia e neve, trattandosi di interventi da realizzare tutti al coperto».

Il progetto

Il progetto riguarda la ristrutturazione edilizia di circa 250 metri quadri, sulle parti comuni dell’edificio e sugli impianti (elettrico, idrico-sanitario, di riscaldamento) per destinare gli spazi alla realizzazione di locali per uffici e servizi pubblici come l’Agenzia delle entrate e una sede distaccata della casa di riposo di Sant’Anna che porterà 44 posti letto convenzionati.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *