Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Carabinieri Biella, bilancio di un anno di attività
Cronaca Sessera, Trivero, Mosso -

Carabinieri Biella, bilancio di un anno di attività

Rispetto allo scorso anno sono in calo i furti in abitazione.

Carabinieri Biella, bilancio di un anno di attività.

Carabinieri Biella, il bilancio

Nel corso degli ultimi 12 mesi, i Carabinieri della provincia di Biella hanno perseguito 3.262 reati denunciati, corrispondenti ad oltre il 74% dei delitti perpetrati in provincia (dato percentualmente più elevato rispetto a quello nazionale che si attesta al 72%). In sintesi, è stato complessivamente registrato un calo dei delitti, che passano da 3.891 (giu 2018 –mag 2019 ) a 3.262 (giu 2019 –mag 2020 ), con un decremento del 16,2%. Una significativa diminuzione, pari a -29,8 %, fanno registrare anche i furti che passano da 1.464 (giu 2018 –mag 2019 ) a 1.028 (giu 2019 –mag 2020 ). Si registra, peraltro, un aumento dei furti scoperti, la cui percentuale passa infatti dal 8,7 % del periodo precedente al 9,9 % dell’attuale. È certamente d’interesse il fatto che a calare siano stati, in particolare, i furti in abitazione, da 418 (giu 2018 –mag 2019 ) a 249 (giu 2019 –mag 2020 ) con una riduzione pari a -40,4 %. Da evidenziare anche il calo delle rapine, scese da 21 (giu 2018 –mag 2019 ) a 16 (giu 2019 –mag 2020 ), nuovamente evidenziando un aumento percentuale di episodi scoperti pari al 16.77% (dal 33,33% al 50%).
Nel settore della prevenzione, negli ultimi 12 mesi, nel corso dei servizi di pattuglia e perlustrazione sono stati controllati 32.157 veicoli (a fronte di 29.110 del periodo precedente) ed identificate 43.325 persone (a fronte di 37.734). Nell’ambito del contrasto alla violenza di genere, i Carabinieri di Biella hanno perseguito 45 episodi di maltrattamenti in famiglia e 25 di atti persecutori, arrestando 7 persone e denunciandone 63.

 

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente