Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Chiama i Carabinieri per un rumore in piena notte: era solo un generatore di corrente
Cronaca Fuori zona -

Chiama i Carabinieri per un rumore in piena notte: era solo un generatore di corrente

Il forte rumore proveniva dall'apparecchio del vicino, attivatosi in seguito al black out dovuto al temporale.

Valdilana madre

Chiama i Carabinieri per un rumore in piena notte: donna impaurita allerta le forze dell’ordine.

Chiama i Carabinieri per un rumore in piena notte

Intorno alle 2 di ieri notte, 17 giugno, una donna è stata svegliata da un forte rumore nella sua abitazione di Mongrando (BI) e ha chiamato i Carabinieri. Dopo il sopralluogo, i militari hanno notato che nella casa accanto, abitata da un 88enne, in seguito al temporale e al black out dell’energia elettrica in zona, si era attivato il generatore di corrente. Il forte rumore proveniva da lì, e il proprietario non riusciva a spegnere l’apparecchio. Soltanto grazie al successivo intervento dei Vigili del Fuoco è tornato il silenzio.

LEGGI ANCHE: Ubriaco in trattoria a Varallo minaccia i carabinieri con un coltello

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente