Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Coltellate Gattinara: oggi appello per l’uomo condannato a 10 anni
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Coltellate Gattinara: oggi appello per l’uomo condannato a 10 anni

Nel 2017 Massimiliano Cirillo aveva tentato di uccidere la moglie Nunzia Di Giulio.

Coltellate Gattinara: oggi inizia il processo di appello per Massimiliano Cirillo, condannato in primo grado a 10 anni per tentato omicidio nei confronti della moglie Nunzia Di Giulio.

Coltellate Gattinara: processo di appello per il tentato omicidio

Nel 2017 quasi uccise la moglie, colpita da varie coltellate. Condannato in primo grado a 10 anni, ha fatto ricorso in appello, probailmente con l’intenzione di trovare un accordo con il procuratore per una pena più lieve. Si tratta del caso accaduto a Gattinara, con Massimiliano Cirillo finito in carcere per tentato omicidio nei confronti della moglie Nunzia di Giulio. Il tribunale di Vercelli lo aveva condannato addirittura a una pena più pesante di quella richiesta dal pm, mentre la difesa aveva tentato di far derubricare l’accusa di tentato omicidio in lesioni gravi. Tesi non accolta dai giudici.

La lettera di scuse

Dopo la condanna, il legale di Cirillo ha fatto ricorso in Appello, probabilmente appunto con l’intenzione di accordarsi con la Procura per una pena complessiva più lieve. Dal carcere, qualche mese dopo i fatti Cirillo aveva scritto una lettera alla moglie, chiedendo di perdonarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente