Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Continui messaggi e visite notturne alla ex, biellese in carcere
Cronaca Fuori zona -

Continui messaggi e visite notturne alla ex, biellese in carcere

L'uomo non si era rassegnato alla fine della relazione.

atti persecutori

Continui messaggi e visite notturne alla ex, biellese in carcere.

Continui messaggi e visite notturne

I carabinieri di Candelo hanno arrestato un 35enne di Biella con l’accusa di atti persecutori. L’uomo non si rassegnava alla fine della relazione tanto da diventare una vera persecuzione per la donna.Quello che era amore ha lasciato il posto alla gelosia e a scenate continue. Dopo i continui messaggi ancora la scorsa notte si è presentato alla porta di casa dell’ex fidanzata. Questa ha chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato, l’uomo era già stato invitato a lasciare stare la donna.

LEGGI ANCHE: Arrestato per stalking 45enne di Biella

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente