Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Famiglia intossicata da monossido: tutti in clinica a Fara
Cronaca Novarese -

Famiglia intossicata da monossido: tutti in clinica a Fara

Il padre ha trovato la figlioletta esanime, ed è riuscito a dare l'allarme.

Famiglia intossicata da monossido: tutti in clinica a Fara. Il padre ha trovato la figlioletta esanime, ed è riuscito a dare l’allarme.

Famiglia intossicata da monossido: tutti in clinica a Fara

Una famiglia residente in un centro dell’Alessandrino ha dovuto essere sottoposta a un trattamento di ossigeno in terapia iperbarica in regime di emergenza. Si tratta di padre madre e figlia di 7 anni, vittima di intossicazione accidentale da monossido di carbonio in casa. Nella tarda serata di ieri, lunedì 24 febbraio, il padre ha trovato la figlia in stato di incoscienza e ha allertato i soccorsi: nell’abitazione è stata riferita la presenza di una calderina.

LEGGI ANCHE: Ucciso dal monossido: indagine a Cellio per Angelo Chiarelli

L’intervento di soccorso

Aerato l’ambiente, la piccola ha ripreso conoscenza ed è stata condotta all’aspedale di Novi Ligure per le cure del caso. Dagli accertamenti effettuati in pronto soccorso, anche il padre e la madre mostravano segni di intossicazione da monossido di carbonio, e per tutti è stata posta indicazione a trattamento in camera iperbarica nella clinica Habilita – I cedri di Fara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente