Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Guardia giurata dell’ospedale muore a 30 anni per un malore improvviso
Cronaca Fuori zona -

Guardia giurata dell’ospedale muore a 30 anni per un malore improvviso

Il dramma scendendo da Oropa. Alessandro Servidio lascia un bimbo piccolo.

 

Guardia giurata dell’ospedale di Ponderano muore a 30 anni per un malore improvviso. Il cordoglio dell’Asl Biella.

Guardia giurata dell’ospedale muore a 30 anni

Una giovane guardia giurata dell’Asl di Biella, Alessandro Servidio, di appena trent’anni, è mancata per un malore improvviso mentre raggiungeva Biella scendendo da Oropa. Servidio prestava servizio all’ospedale di Ponderano ed era padre di un bimbo piccolo. Lo riportano i colleghi di Prima Biella.

Il cordoglio dell’Asl Biella

L’Asl di Biella ha diffuso una nota di vicinanza alla famiglia del ragazzo.

La Direzione dell’Asl di Biella, a nome di tutta l’Azienda e del personale che la compone, con la presente desidera esprimere pubblicamente le più sentite condoglianze alla famiglia di Alessandro Servidio, giovane guardia giurata vittima di un malore nei giorni scorsi. Ai famigliari e ai colleghi, in servizio all’Ospedale di Ponderano, va la vicinanza dell’Asl di Biella in questo momento di dolore.

LEGGI ANCHE: Incidente mortale sul lavoro: perde la vita schiacciato dal tir che stava scaricando

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *