Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Incendio in casa: gravissimo bimbo di due anni, il fratellino ricoverato a Fara
Cronaca Fuori zona -

Incendio in casa: gravissimo bimbo di due anni, il fratellino ricoverato a Fara

Apprensione per i due piccoli rimasti intossicati dal fumo.

Incendio in casa: gravissimo bimbo di due anni che adesso è ricoverato al “Regina Margherita”, mentre il fratellino è alla clinica “I cedri” di Fara Novarese.  Apprensione a Novara per le sorti dei due piccoli.

Incendio in casa: gravissimo bimbo di due anni

È ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale “Regina Margherita” di Torino, un bimbo di due anni rimasto intossicato dal fumo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 3 luglio. Lo riporta noveranetweek.it. Lui e il fratellino sono rimasti coinvolti un incendio scoppiato in un appartamento nel quartiere di Sant’Agabio a Novara. Ricoverato nella camera iperbarica della clinica “I Cedri” di Fara Novarese il fratellino di un anno.

LEGGI ANCHE: Bimbi intossicati dal fumo dell’incendio

Le fiamme hanno generato un denso fumo proveniente dall’abitazione. L’intervento dei vigili del fuoco ha circoscritto il rogo, ma, per precauzione, una decina di famiglie residenti negli stabili vicini è stata fatta evacuare per qualche ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente