Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Incubo finito per pensionato novarese: giovane senegalese arrestata per estorsione
Cronaca Fuori zona -

Incubo finito per pensionato novarese: giovane senegalese arrestata per estorsione

Dopo un primo gesto di generosità, la donna aveva ricattato l'uomo: "Dammi soldi o ti rovino con tua moglie".

Incubo finito per pensionato novarese: giovane senegalese arrestata per estorsione. Dopo un primo gesto di generosità, la donna aveva ricattato l’uomo: “Dammi soldi o ti rovino con tua moglie”.

Incubo finito per pensionato novarese: giovane senegalese arrestata per estorsione

Un uomo aiuta una giovane senegalese e si ritrova vittima di un ricatto. E’ accaduto a Novara nei giorni scorsi. Come riporta Prima Novara, l’uomo con un lungo trascorso nell’ambito del volontariato, tempo fa si era proposto di accompagnare la ragazza a fare la spesa, acquistando per lei il necessario. Ma al momento di riaccompagnarla nei pressi dell’abitazione, la donna ha avanzato una nuova richiesta di denaro, questa volta di 1.000 euro. Al netto rifiuto, la ragazza lo ha minacciato di rovinare il suo rapporto con la moglie, alla quale avrebbe detto che avevano da tempo una relazione, minacce ripetute anche al telefono.

LEGGI ANCHE: Sexy ricatto a un ottantenne: giovane ossolana finisce in arresto

L’arresto

Lunedì gli agenti della polizia hanno arrestato la 24enne senegalese, colta nella flagranza del reato di estorsione. La donna, dopo ulteriori minacce, si era appena fatta consegnare altro denaro dalla sua vittima e, nel contesto, aveva di nuovo intimato all’uomo che avrebbe attuato le sue minacce se entro il fine settimana non le avesse consegnato altro denaro.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente