Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Mano incastrata nell’ingranaggio: operato d’urgenza
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Mano incastrata nell’ingranaggio: operato d’urgenza

Protagonista della vicenda un 26enne di Roasio.

Mano incastrata nell’ingranaggio: operato d’urgenza. Protagonista della vicenda un 26enne di Roasio.

Mano incastrata nell’ingranaggio: operato d’urgenza

All’alba l’operaio è rimasto ferito alla mano destra mentre lavorava con un macchinario. L’arto sarebbe rimasto accidentalmente intrappolato e schiacciato tra gli ingranaggi. Erano all’incirca le 5 del mattino, mancava un’ora alla fine del suo turno. L’allarme è scattato immediatamente, a darlo sono stati i colleghi stessi, che lo hanno soccorso e hanno allertato il 118.

LEGGI ANCHE Incidente sul lavoro: muore un ragazzo di 22 anni

Operato d’urgenza a Biella

Dopo le prime cure sul posto, prestate dal personale sanitario, l’operaio 26enne è stato trasportato in codice rosso all’Ospedale degli Infermi di Ponderano. Qui è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico nella struttura biellese. Non è stato necessario un suo trasferimento al Cto di Torino, come si poteva pensare in un primo momento. Il caso è stato gestito dai medici dell’ospedale laniero dove il paziente è arrivato in poco tempo.
Oltre al grave trauma da schiacciamento, l’arto ferito ha riportato diverse fratture. A operarlo è stata un’equipe integrata, composta da specialisti di ortopedia e di chirurgia vascolare. Le sue condizioni adesso sono stabili, ma la prognosi rimane riservata.  Il ragazzo è infatti tuttora ricoverato nel reparto ad alta intensità di Chirurgia vascolare, sotto stretto monitoraggio.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *