Seguici su

Cronaca

Muratore perseguitato dal cliente

Pubblicato

il

Muratore perseguitato dal cliente. La vicenda è accaduta a Cureggio.

Muratore perseguitato dal cliente

Un artigiano edile di Cureggio e il cliente compaesano sono arrivati ai ferri corti e arriverà a sentenza il processo che li vede uno contro l’altro. Il committente non aveva voluto pagare l’opera del muratore, sostenendo che i lavori erano stati fatti male. Ma anche un perito aveva certificato la corretta esecuzione. A quel punto il cliente avrebbe iniziato a perseguitare il muratore con appostamenti nei luoghi che frequentava, esplicite minacce a cambiare aria e addirittura un tentativo di buttarlo fuori strada con l’auto. Alla fine lui aveva sporto denuncia, dopo aver raccolto prove anche con l’aiuto di un investigatore privato. Il pm ha chiesto sei mesi, la difesa punta all’assoluzione sostenendo che non ci sono riscontri.

Foto d’archivio

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *