Seguici su

Cronaca

Soccorso alpino: tre interventi nella giornata

Pubblicato

il

soccorso alpino

Soccorso alpino al lavoro in Piemonte: tre gli interventi eseguiti fra Cuneese e Canavese.

Soccorso alpino in azione

Giornata di lavoro intenso per il Soccorso alpino domenica primo novembre. I tecnici piemontesi sono intervenuti per tre richieste di aiuto, due nel Cuneese e una nel Canavese.

Coppia caduta

Al Colle della Forchetta, a quota 2.950 metri nell’alta Valle Gesso, in provincia di Cuneo, una coppia di Genova è precipitata lungo l’itinerario che conduce alla cima di Nasta. Secondo la ricostruzione, a causare la caduta sarebbe stata la rottura di un rampone dell’uomo, che avrebbe trascinato con sé la compagna. Lui ha riportato la frattura di una gamba, mentre la donna ha avuto un trauma cranico oltre a varie escoriazioni. Sono stati condotti in ospedale in elicottero.

Gli altri interventi

L’elicottero è intervenuto anche in valle Maira, sulla ferrata di Camoglieres, nel Cuneese. Qui un uomo di 52 anni è scivolato su un sentiero protetto. Sulla falesia di Montestrutto, nella zona di Quincinetto, in provincia di Torino, una squadra di tecnici a terra ha portato in salvo una donna di 54 anni che ha riportato diversi traumi.

Immagine di repertorio

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *