Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Stazione Ghemme nel mirino dei vandali: vetri rotti
Cronaca Novarese -

Stazione Ghemme nel mirino dei vandali: vetri rotti

«L'area è abbandonata a se stessa ed è diventata territorio di conquista per vandali».

stazione ghemme

Stazione Ghemme vandalizzata: qualcuno ha rotto i vetri del deposito.

Stazione Ghemme vandalizzata

L’ex stazione ferroviaria di Ghemme finisce nel mirino dei vandali. Danni per l’edificio che un tempo serviva la tratta Novara-Varallo, da anni sospesa. Nei giorni scorsi ignoti hanno preso di mira la palazzina abbandonata. Qualcuno ha infatti rotto alcuni vetri del deposito, tanto che sono stati messi alcuni lucchetti all’ingresso. «La struttura è in una bella area, purtroppo inutilizzata – commenta Carlo Olivero, direttore artistico di Carnevalspettacolo che ha sede nel magazzino dell’ex stazione -. Carnevalspettacolo aveva lanciato una proposta di utilizzo condiviso, che però è caduta nel vuoto».

“L’area abbandonata”

«L’amministrazione cacciò la nostra associazione dall’edificio passeggeri in nome di un presunto utilizzo diverso che non si è mai avverato e che credo non avverrà – prosegue – Così l’area è abbandonata a se stessa ed è diventata territorio di conquista per vandali più o meno giovani. I vetri rotti dei giorni scorsi sono un’ulteriore testimonianza di questo degrado. Siamo una comunità tramortita e indolente e non certo da oggi. Basti pensare che il carnevale di qualche anno fa (organizzato da Carnevalspettacolo, ndr.) riusciva a richiamare a Ghemme i grandi disegnatori italiani, che davano dimostrazione di bravura anche nel piccolo paese. Tanto che l’evento riusciva a richiamare centinaia di persone».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *