Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ubriaca guida in autostrada contromano: denunciata
Cronaca Fuori zona -

Ubriaca guida in autostrada contromano: denunciata

La donna ha imboccato la Torino-Milano nel senso sbagliato dopo una sosta nell’area di servizio di Villarboit sud.

ubriaca guida

Ubriaca guida sulla Torino-Milano contromano: una donna di 44 anni residente in provincia di Novara è stata denunciata.

Ubriaca guida contromano

Ha percorso contromano un tratto della Torino-Milano: alla guida dell’auto una donna di 44 anni residente in provincia di Novara. Lo riporta Prima Novara. La donna ha imboccato l’A4 alla barriera di Rondissone, in direzione Milano. A circa quaranta chilometri di distanza si è fermata nell’area di servizio di Villarboit sud. Dopo la sosta, si è immessa sulla carreggiata che conduce in direzione Milano, ma procedendo contromano.

LEGGI ANCHE: Anziano con l’Alzheimer imbocca la tangenziale in contromano

L’intervento della polizia

È stata quindi allertata la polizia stradale. Una pattuglia di Novara Est è subito intervenuta, fermando la conducente per evitare un incidente. La donna è apparsa subito in stato di ebbrezza: l’etilometro ha infatti rilevato un tasso alcolemico pari a 3,10 grammi per litro, sei volte superiore al limite consentito.

La denuncia

La donna è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza, che prevede anche la sospensione della patente di guida. Le è stata inoltre inflitta una seconda sanzione, per la guida contromano in autostrada. Oltre alla sanzione amministrativa da 2.000 a 8.200 euro, prevede la revoca della patente di guida e il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

Immagine di repertorio

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *