Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ultraleggero finisce nel lago d’Orta per un guasto al motore
Cronaca Fuori zona -

Ultraleggero finisce nel lago d’Orta per un guasto al motore

Bravo il pilota a planare senza far affondare il velivolo: lui e il passeggero sono stati salvati da una motovedetta.

Ultraleggero finisce nel lago d’Orta per un guasto al motore. Bravo il pilota a planare senza far affondare il velivolo: lui e il passeggero sono stati salvati da una motovedetta.

Ultraleggero finisce nel lago d’Orta per un guasto al motore

Un improvviso blocco al motore ha costretto il pilota ad “atterrare” sulle acque del lago d’Orta. Ed è stato bravo: la manovra è riuscita e si è salvato sia lui che il passeggero, suo padre. Incidente senza vittime ieri, mercoledì 22 gennaio, lungo la sponda orientale del lago. Una volta finiti in acqua, i due occupanti sono saliti sulla fusoliera. Per fortuna sono stati notati da alcuni pescatori, e tratti in salvo dalla motovedetta dei carabinieri mentre il velivolo affondava. Nonostante un inizio di ipotermia, stanno bene. Solo pochi giorni fa un altro ultraleggero era precipitato a Moncalvo, ma questa volta con esiti fatali per il pilota.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente