Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ustionato dopo esplosione ricoverato al Cto
Cronaca Fuori zona -

Ustionato dopo esplosione ricoverato al Cto

Il fatto ieri sera a Occhieppo Inferiore. Un 35enne è in gravi condizioni

carabiniere investito
Ustionato dopo esplosione ricoverato al Cto. Il fatto ieri sera a Occhieppo Inferiore. Un 35enne ha ustioni sul 90% del corpo

Ustionato dopo esplosione trasferito da Biella al Cto

La scorsa notte, un uomo di 35 anni – Giuseppe Manna – è rimasto vittima di un incendio nel suo alloggio a Occhieppo Inferiore. La causa del rogo sarebbe ascrivile a una sigaretta e a una latta di solvente (poi esplosa). In casa dell’uomo erano in corso dei lavori nel bagno. Manna è giunto in ospedale a Biella con ustioni di secondo e terzo grado sul 90% del corpo, dopodiché si è deciso di trasferirlo al Cto di Torino. Il tragico fatto è avvenuto intorno alle 23 di ieri sera, giovedì 5 aprile. Insieme all’uomo si trovavano in casa in quel momento la moglie e i tre bambini della coppia. Tutta la famiglia è stata trasportata in ospedale e il loro alloggio dichiarato inagibile. Approfondimenti su Eco di Biella.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente