Seguici su

Cronaca

Va dai carabinieri in sella a una bici rubata, denunciato

Pubblicato

il

Si presenta dai carabinieri con una bici elettrica rubata, denunciato un 28enne a Occhieppo Superiore.

Va dai carabinieri in sella a una bici rubata

Lunedì 5 dicembre, a Occhieppo Superiore, i Carabinieri della stazione locale hanno denunciato un uomo ritenuto responsabile del reato di ricettazione. Il 28enne, residente in Valle Elvo, censurato per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di stupefacenti, è attualmente sottoposto a obbligo di dimora e obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Nei giorni scorsi il soggetto, recatosi presso gli uffici del citato Comando per la prevista apposizione della firma di controllo, è stato notato in possesso di una bicicletta con pedalata assistita, marca Atala, mai visto prima in uso al prevenuto. In realtà l’uomo aveva lasciato la bici nella via vicina, presentandosi a piedi.
LEGGI ANCHE: Truffa da 10mila euro per un novarese: “Ci sono operazioni sospette sul suo conto”

La denuncia

Le immediate indagini e verifiche, con i dovuti riscontri (alcune caratteristiche uniche della bicicletta, confermate anche dal colore grigio originale presente sotto la verniciatura fatta con bomboletta spray di colore oro) consentivano di accertare che il velocipede risultava provento di furto, poiché rubato il 16 novembre, in Biella, via Ivrea, ai danni di un 49enne del luogo.

La bicicletta elettrica, del valore di circa mille euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *