Seguici su

Cronaca

Violenza in famiglia, la squadra volanti arresta il marito violento

Pubblicato

il

Violenza in famiglia, la squadra volanti arresta il marito violento

Violenza in famiglia, la squadra volanti arresta il marito violento

Nel pomeriggio del 29 aprile, gli equipaggi della Polizia di Stato – nello specifico della Squadra Volante della Questura – sono intervenuti su indicazione della Centrale Operativa per una lite familiare in corso. Una donna, infatti, sentito il pianto della vicina di casa parzialmente invalida, era riuscita ad accoglierla in casa e a chiamare i soccorsi.

 

LEGGI ANCHE: Violenza sulle donne: nel 2021 già oltre 25.000 interventi dei Carabinieri

Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul luogo della segnalazione, hanno preso contatti immediatamente con la vittima, che con non poche difficoltà riferiva di una situazione familiare molto complessa, legata anche ai problemi di alcolismo del marito. A causa delle continue assunzioni di bevande alcoliche, l’uomo, su cui gravano precedenti specifici di polizia, sarebbe diventato nel tempo violento, usando violenza sia verbale sia fisica nei confronti della moglie, finanche rendendosi protagonista di abusi sessuali.
L’uomo, classe 1964, dopo le formalità di rito veniva tratto in arresto e tradotto presso la Casa circondariale di Novara, per il reato di maltrattamenti in famiglia e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *