Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Ascom Vercelli critica sul decreto sostegni: è un brodino
Economia e scuola Gattinara e Vercellese -

Ascom Vercelli critica sul decreto sostegni: è un brodino

Il presidente Bisceglia: «Per aiutare il commercio ci vuole ben altro...».

Ascom Vercelli critica sul decreto sostegni.

Ascom Vercelli e il decreto sostegni

Il Presidente Bisceglia: “Abbiamo atteso tre mesi il provvedimento, per poi vederci servire un“brodino”. Lo diciamo da tempo: se non vogliamo che vengano cancellati interi comparti bisognafare molto di più. Anche il Presidente del Consiglio l’ha riconosciuto. Ma il tempo per intervenireper tantissime imprese è praticamente finito, quindi non vogliamo annunci ma fatti concreti.”Jose Saggia (Fipe-Ascom): “Per i pubblici esercizi le poche risorse che arriveranno serviranno per pagare gli acconti delle tasse prorogati al 30 aprile. Mi chiedo: come possiamo pensare di sostenere il settore in questo modo? Il comparto dei pubblici esercizi necessità risorse per poter
ripartire, per gli approvvigionamenti e per mantenere la forza lavoro. Diversamente dovremoritenere di essere stati abbandonati dai nostri Governanti.”

 

LEGGI ANCHE: Mezzo milione per dare ossigeno alle imprese: la Valsessera unita contro la crisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *