Notizia Oggi Borgosesia > Economia e scuola > Sciopero Amazon: la protesta anche a Vercelli
Economia e scuola Fuori zona -

Sciopero Amazon: la protesta anche a Vercelli

I sindacati di categoria: «Le richieste non sono state mai ascoltate». Protesta anche a Vercelli.

Sciopero Amazon, la protesta arriva anche a Vercelli.

Sciopero Amazon

Si è interrotta bruscamente la trattativa tra Filt, Fit, Uilt e Assoespressi (associazione datoriale imprese di trasporto fornitrici di Amazon), a causa dell’indisponibilità della stessa di affrontare positivamente le richieste sindacali. Allo stesso tempo, Filt, Fit, Uiltdenunciano la latitanza di Amazon al tavolo e l’assenza di risposte della multinazionale americana in relazione al proseguimento del confronto al quale ultimamente si è sottratta. Contestualmente Amazon manifesta a livello territoriale, confermando  il suo comportamento inaccettabile, l’indisponibilità cronica ad un confronto costruttivo con le Rappresentanze Sindacali di riferimento dei lavoratori, in spregio alle regole e al corretto sistema di relazioni industriali previste dal CCNL applicato. “Il colosso di Seattle deve prendere atto, suo malgrado, che il Sindacato fa parte della storia e del percorso costituente del nostro paese”, scrivono i sindacati. Lunedì si protesterà nei centri di Brandizzo, Vercelli e Torrazza.

 

LEGGI ANCHE: Amazon apre un centro di distribuzione a Novara

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *