Seguici su

Cronaca

Lanciava sassi in autostrada contro le vetture in transito

Due persone sono finite in ospedale, fermato un uomo.

Pubblicato

il

Lanciava sassi in autostrada contro le vetture in transito. Due persone sono finite in ospedale, fermato un uomo.

Lanciava sassi in autostrada contro le vetture in transito

Aveva colpito due vetture lungo l’autostrada e altri sei mezzi lungo la vicina strada statale. Un 32enne di origine straniera è stato fermato e poi messo agli arresti dalla polizia stradale di Susa e dai carabinieri della compagnia di Susa.

L’uomo, per ragioni che risultano incomprensibili, aveva iniziato a scagliare pietre contro le auto in transito lunfo la autostrada Torino-Bardonecchia-Frejus, colpendo due vetture, una delle quali con un sasso di ben otto chili. Due persone sono finite al pronto soccorso a seguito di questo gesto: la più grave (anche se non c’è alcun pericolo di vita) è una donna per la quale è stata definita una prognosi di 40 giorni. E’ stata ricoverata nell’ospedale di Susa.
LEGGI ANCHE: Sassi dal cavalcavia centrano un’auto: identificati cinque minorenni

Sassi anche sulla Statale

L’uomo ha proseguito la sassaiola anche sulla vicina strada statale 335, centrando in questo caso ben cinque auto e un pulmino con otto persone a bordo. Per fortuna in questo caso nessuno è rimasto ferito. Come acennato, l’uomo è finito in carcere.
Foto d’archivio

Continua a leggere le notizie di Notizia Oggi Borgosesia e segui la nostra pagina Facebook

1 Commento

1 Commento

  1. Ardmando

    4 Novembre 2023 at 9:12

    Dovrebbero fargli provare la stessa cosa.

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *