Seguici su

Idee & Consigli

Processi di vendita: sempre più diffusi i software crm

Le PMI puntano sui CRM in cloud per ottimizzare i processi di vendita

Pubblicato

il

Software CRM

Se in passato le trasformazioni digitali delle aziende puntavano soprattutto sull’esterno per migliorare la customer experience e aumentare i ricavi, oggi i progetti IT sono focalizzati all’ottimizzazione dei processi interni.

Secondo Gartner, nel 2023 la spesa IT mondiale crescerà del 4,3% rispetto all’anno precedente, con un aumento significativo degli investimenti nei software per i quali è atteso un incremento del 13,5%.

In particolare, tra le priorità della aziende oggi ci sono le applicazioni CRM, ossia i software gestionali che favoriscono la diffusione della cultura del dato in azienda per valorizzare il potenziale delle informazioni nei processi strategici per il business.

Tra questi ci sono le attività di vendita, ossia tutte quelle operazioni che consentono di acquisire clienti in target, proporre offerte personalizzate ai clienti e vendere prodotti e servizi in modo efficace e ripetuto nel tempo.

Le PMI puntano sui CRM in cloud per ottimizzare i processi di vendita

Oggi la maggior parte delle piccole e medie imprese punta sui CRM in cloud per ottimizzare i processi di vendita, una soluzione flessibile, scalabile e accessibile per migliorare e monitorare ogni fase del ciclo di vendita. Questa tecnologia consente di semplificare la gestione del business, analizzare in modo accurato ogni processo e usufruire di standard di sicurezza più elevati, con un’ampia gamma di personalizzazioni disponibili in base alle proprie esigenze.

Tra le soluzioni più utilizzate sul mercato c’è CRM in Cloud di TeamSystem, azienda tech di riferimento del settore che propone soluzioni all’avanguardia per favorire la digitalizzazione di imprese e liberi professionisti.

Si tratta di un software CRM completo, con il quale è possibile avere una visione a 360 gradi del business e dei clienti, beneficiando di un unico strumento per ottimizzare tutte le attività di marketing e di vendita.

In particolare, un CRM cloud permette alle PMI di semplificare la gestione dei processi di lead generation, le attività di vendita, le campagne di marketing e l’analisi strutturata e dettagliata dei dati.

Inoltre, si possono automatizzare una serie di processi di marketing in modo conforme alle norme europee del GDPR, monitorare in maniera ottimale le trattative e cogliere tutte le opportunità commerciali disponibili nel proprio settore attraverso una migliore gestione di pipeline e collaborazioni.

È possibile usufruire anche di funzionalità specifiche per gestire le attività di vendita, tra cui strumenti dedicati per le campagne di email marketing, la comunicazione con i clienti e i processi commerciali dei collaboratori.

Inoltre, con un moderno CRM in cloud si possono analizzare le vendite in modo preciso, per verificare i risultati ottenuti e individuare le potenzialità del mercato, con app native che aiutano a controllare le vendite e gestire gli appuntamenti con i clienti in qualsiasi momento e da qualunque luogo.

Perché è importante adottare un software CRM oggi?

Negli ultimi anni i CRM hanno rivoluzionato i processi di vendita, consentendo alle imprese di sfruttare i vantaggi delle tecnologie digitali per ottimizzare le attività commerciali e di marketing.

Al giorno d’oggi questi software sono uno strumento fondamentale per la forza vendita, in quanto agevolano il lavoro del reparto commerciale, migliorano i rapporti tra i venditori e i clienti favorendo la creazione di fiducia e contribuiscono a conquistare nuovi clienti in target.

Con i CRM è possibile sostenere la crescita del business, semplificando i processi legati allo sviluppo del business per ridurre la complessità gestionale dell’organizzazione. Queste tecnologie promuovono anche la crescita delle persone e delle competenze, favoriscono la collaborazione tra i reparti e consentono di adottare un approccio data-driven per migliorare e semplificare i processi decisionali, sviluppare strategie di business mirate e ottimizzare l’analisi dei risultati aziendali.

La centralizzazione del business sui dati permette inoltre di agevolare l’attività dei venditori, grazie alla possibilità di ottenere analisi più affidabili su cui basare le strategie di marketing e di vendita. Con l’uso ottimale dei dati i CRM aiutano nella creazione di offerte su misura, nelle operazioni di follow-up, nella realizzazione di preventivi personalizzati e nei processi di fidelizzazione dei clienti, avendo sempre sotto controllo l’intero processo di vendita.

Attraverso i CRM è possibile monitorare con accuratezza le attività dei vendor, affinché i manager possano controllare la situazione e verificare i risultati ottenuti dalle strategie aziendali. I CRM contribuiscono anche a migliorare la soddisfazione dei clienti per aumentare le performance di vendita e rendono l’intera organizzazione più efficiente.

Si tratta di una tecnologia essenziale al giorno d’oggi, con cui le PMI possono costruire un business più competitivo, sostenibile e profittevole rendendolo allo stesso tempo anche più resiliente.

 

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *