Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Elezioni Portula ecco la squadra di Fabrizio Calcia Ros
Politica Sessera, Trivero, Mosso -

Elezioni Portula ecco la squadra di Fabrizio Calcia Ros

Parecchi giovani e ben sei donne. «Do il benvenuto ai nuovi arrivati e ringrazio chi ci ha aiutato in questi anni».

Elezioni Portula ecco la squadra di Fabrizio Calcia Ros. La lista “Portula riparte” ha sciolto le riserve andando a completare tutti i tasselli.

Elezioni Portula ecco la squadra di Fabrizio Calcia Ros

Del gruppo storico che ha amministrato negli ultimi cinque anni rimangono Rachele Covolo, Enri Botta (un veterano della lista, già presente con l’amministrazione di Vanni Schirato), Andrea Zanetta e Maria Enrica Cavallo. Sono invece sei i volti nuovi di cui quattro donne: Barbara Del Ponte, Matteo Bagnara, Stefania Cazzola, Donatella Brunacci, Pier Luca Botta, Margherita Mazza.

La nuova lista

«Ringrazio tutti coloro che hanno continuato a far parte del gruppo e anche coloro che sono stati con noi in questi cinque anni – spiega il candidato sindaco Fabrizio Calcia Ros -, infine un benvenuto ai nuovi del gruppo che si sono già integrati al meglio». La lista si è decisamente rinnovata con una particolare attenzione alle “quote rosa”, ben sei, e ai giovani. Inoltre le “new entry” sono tutti volti nuovi che si accingono a entrare nella vita amministrativa del paese. «Oggi è difficile creare una lista – sottolinea Calcia Ros -, ma ho potuto trovare persone giovani che hanno voglia di fare e idee per il paese. Questo aspetto è fondamentale perchè ci dà sicuramente ancora più entusiasmo».

Il programma

La squadra è già al lavoro e c’è il giusto entusiasmo. «Lavoriamo per avere la riconferma – sottolinea Calcia Ros -. Negli ultimi cinque anni grazie al contributo “6000 campanili” siamo riusciti a portare a casa importanti fondi che sono stati investititi tutti sul territorio andando a migliorare la viabilità dal centro fino alle frazioni». Ma l’amministrazione Calcia Ros ha lavorato anche sui servizi con una particolare attenzione alla scuola che è stata oggetto di investimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente