Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Gilberto Pichetto: «Dal Dl di agosto escluse da bonus filiere produttive 200mila aziende. È la solita manina?»
Politica Fuori zona -

Gilberto Pichetto: «Dal Dl di agosto escluse da bonus filiere produttive 200mila aziende. È la solita manina?»

«Un altro errore o siamo al circo?»

Gilberto Pichetto sul Dl di agosto.

Gilberto Pichetto

“Se non fossimo in una situazione drammatica dovremmo ammettere di trovarci dinanzi a un grande circo. Sarebbe buona cosa se i ministri rinunciassero a qualche conferenza stampa, a qualche tweet o comparsata televisiva per leggere con più attenzione i decreti. Soprattutto prima di approvarli. Una delle ragioni principali di difficoltà, in un contesto già profondamente segnato dalla pandemia e dalle relative conseguenze sanitarie ed economiche, è l’incertezza che questo governo semina quotidianamente. Questo è conseguente alla confusione generata da comunicati e controcomunicati, da cambi di idea ormai giornalieri e da leggi e decreti da correggere appena pubblicati. E non vengano a dirci che il governo è perseguitato dalla solita “manina malefica” o dal funzionario sbadato che salta una riga o mal posiziona una virgola. Ad esempio, nel decreto Agosto il bonus filiere produttive invece che essere garantito anche alle imprese sorte nel 2019 viene dato solo a queste, escludendo tutte le altre 200mila. Un altro errore? Un’altra omissione? Che però purtroppo si aggiunge a scelte sbagliate politicamente, oppure sperperi di miliardi come i banchi anti Covid che arriveranno a scuola iniziata. Ecco, un circo”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Gilberto Pichetto Fratin, capogruppo in Commissione Bilancio e responsabile nazionale del Dipartimento Finanze e Bilancio di FI.

LEGGI ANCHE: Forza Italia sceglie Gilberto Pichetto

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *