Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Gattinara cantieri in centro per le fognature
Senza categoria Gattinara e Vercellese -

Gattinara cantieri in centro per le fognature

Si tratta delle operazioni, tra le vie Piave e Trieste, preliminari alla seconda tranche dei cantieri destinati a sostituire il vecchio pavè

Gattinara cantieri in centro per le fognature. Ancora lavori in corso a Gattinara. E sempre in corso Valsesia, la direttrice principale della città del vino proseguirà il rifacimento della pavimentazione stradale.

Lavori in corso

Fino a sabato (salvo che i lavori non finiscano prima) è interrotto il transito in corso Valsesia, all’altezza dell’incrocio con via Piave e via Trieste. Si tratta del punto in cui l’estate scorsa era terminato il cantiere per la posa del nuovo pavè. Da qui, però, in primavera, bisognerà ripartire per continuare i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale in direzione nord, fino all’incrocio con via Ferraris. Anche in questo caso verranno rifatti tutti i sottoservizi. Ora la Sii sta predisponendo gli allacci di tubature e fognature al di sotto dell’incrocio, in modo che quando ad aprile inizieranno i lavori non sarà più necessario scavare in corrispondenza dell’incrocio.

In previsione dei grandi lavori

«Questo intervento – spiega il sindaco Daniele Baglione – ci permetterà di tenere l’attraversamento di corso Valsesia, all’altezza di via Piave e via Trieste, aperto al traffico, mentre sarà chiuso il tratto più a nord, da villa Paolotti fino all’incrocio con via Ferraris. In questo modo la viabilità ne risentirà di meno in termini di disagi». Dopo che avrà terminato la Sii, interverrà la ditta 2i Rete Gas, per la sostituzione delle tubature del metano.

La pavimentazione il 3 aprile

I lavori di rifacimento della pavimentazione stradale inizieranno invece martedì 3 aprile. Pr proseguiranno fino al 31 agosto, data indicata come limite massimo, in vista della prossima edizione della Festa dell’Uva. La polizia locale, infatti, ha già emesso l’ordinanza con cui istituisce il divieto provvisorio di transito e di sosta in corso Valsesia, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Piave e via Trieste e l’intersezione con via Ferraris, nel periodo compreso tra il 3 aprile e venerdì 31 agosto, o comunque fino al giorno di fine lavori nel caso in cui i lavori finiscano prima. La disposizione varrà 24 ore su 24, con rimozione forzata dei veicoli lasciati in sosta nelle aree vietate. Inoltre, nello stesso periodo, è istituito il divieto provvisorio di sosta in piazza Caduti di Nassiriya (quella del municipio), per permettere la posa della baracca da cantiere da adibire a ricovero attrezzi.

I lavori entro la Festa dell’uva

«Ovviamente finiremo prima della Festa dell’uva – dice Baglione – come avvenuto per i tratti precedenti di corso Valsesia. In questo ultimo tratto non verranno realizzati altri attraversamenti pedonali rialzati, per non avere un numero eccessivo di dossi». Dal prossimo anno si inizierà il rifacimento di corso Vercelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente