Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Borgo calcio “suicida” in Valle d’Aosta: nel finale perde una gara che sembrava vinta
Sport Borgosesia e dintorni -

Borgo calcio “suicida” in Valle d’Aosta: nel finale perde una gara che sembrava vinta

Il Borgosesia va in vantaggio in casa del Pont Donnaz, ma nel finale di partita subisce due gol in due minuti

Borgo calcio “suicida” in Valle d’Aosta: nel finale perde una gara che sembrava vinta. A 5 minuti dalla fine il Borgosesia era in vantaggio col Pont Donnaz e a un passo dal conquistare una vittoria importantissima (e forse decisiva) in chiave salvezza. Ma nel giro di 2 minuti i valligiani di Cretaz ribaltano il risultato e il contemporaneo successo del Fossano rimanda nuovamente i granata al penultimo posto a due partite dalla fine del campionato.

Borgo calcio “suicida” in Valle d’Aosta: nel finale perde una gara che sembrava vinta

Suicidio in piena regola, dunque, per i ragazzi di Rossini, puniti ancora dalle loro fragilità, oltre che dalla forza degli avversari.

Maggiori dettagli su Notizia Oggi in edicola oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *